Certificato di buona reputazione

$199.00

Un documento che viene richiesto molto spesso dalle autorità e dalle organizzazioni straniere è senza dubbio il Certificato di Buona Reputazione, noto anche come Certificate of Good Standing (talvolta viene chiamato anche “Certificato d’Esistenza” o “Certificato d’Autorizzazione”, ndr).

Perché le banche e le istituzioni finanziare sono portate a richiedere questa tipologia di documenti? Ovviamente la motivazione va ricercata nella necessità di essere certi dello stato di una società offshore, ovvero di una società registrata in base alle leggi di uno stato estero, ma che conduce la propria attività al di fuori dello stato o della giurisdizione in cui è registrata. In questo caso parliamo delle società offshore delle Seychelles.

certificato buona reputazione

 

Pertanto, il Certificato di Buona Reputazione è un documento che consente a banche e istituzioni finanziare di verificare ed eventualmente confermare le informazioni ufficiali della società, controllando anche se la stessa è effettivamente in regola con i registri. Se tutto ciò ha esito positivo, vuol dire che non sono in corso azioni per rimuovere la società dal Registro delle Seychelles.

L’autenticazione del Certificato di Buona Reputazione, in caso di presentazione all’estero, avviene con un apostille. Solo in questo modo è possibile riconoscerlo ufficialmente come documento delle Seychelles. Pertanto, coloro a cui è stato richiesto di legalizzare i propri documenti aziendali possono procedere ottenendo un apostille per il certificato di proprietà dell’ufficio.

E’ proprio l’apostille a fornire legalità ai documenti che verranno poi utilizzati per scopi internazionali: in questo modo, tali documenti potranno essere riconosciuti in base alla Convenzione dell’Aia, detta anche convenzione dell’apostilla e riguardante proprio l’abolizione della legalizzazione di atti pubblici stranieri, con la sola apostille come certificazione internazionale sufficiente per certificare la validità di un documento.

Certificato di buona reputazione: tutte le informazioni contenute nel documento

Quali sono le informazioni contenute all’interno del Certificato di buona reputazione? Prima di tutto la data di costituzione della società offshore, in questo caso delle Seychelles, oltre al numero di registrazione IBC della Seychelles Offshore Company, che si è costituita regolarmente sotto l’International Business Companies Act del 2016. Quest’ultima è una legge introdotta per consolidare e modernizzare il diritto relativo alle società di affari internazionali, in linea con i cambiamenti in campo internazionale per le materie ad esse connesse o accessorie.

Inoltre, come già accennato, il Certificato di buona reputazione assicura che il nome della Società è ancora presente nel Registro delle Imprese Internazionali e che la Società ha provveduto al pagamento di tutte le tasse, delle royalties e dei costi dovuti e pagabili secondo le disposizioni dell’IBC Act del 2016.

In più, il Certificato di buona reputazione precisa che la società non è in liquidazione o scioglimento e che non è stato avviato alcun procedimento per rimuovere il nome della società dal suddetto registro.

Il Certificato di buona reputazione, firmato e autorizzato dal Registro delle Seychelles, chiarisce che la società è in buona condizione legale. Infine, il documento viene inviato come PDF in una eMail, ma può anche essere inviato tramite corriere espresso, anche se questa modalità prevede dei costi opzionali.

In ultimo, per elaborare il Certificato di buona reputazione sono necessari circa cinque giorni lavorativi.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Certificato di buona reputazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *